La memoria del pesce rosso (1) – Aprile

Gli impegni di Renzi

Tutte le riforme costituzionali: abolizione delle regioni, abolizione delle province, ripristino delle regioni, introduzione della precedenza da sinistra,
creazione di 12mila milioni di posti di lavoro,
spostamento della capitale a Orte,
cessione della fontana di Trevi agli arabi,
settimana corta e/o inversamente proporzionale alla lunghezza del pene,
venerdì magro obbligatorio, ripristino delle province e abolizione dei comuni, asta delle auto blu di qualunque colore siano
detassazione delle piscine, cantagiro obbligatorio, giovedì gnocchi, ripristino dei comuni sopra i 5 milioni di abitanti, privatizzazione del golfo di Napoli, invesimenti mirati nel Made in Italy con particolare attenzione alle importazioni dalla Cina, pesce d’aprile obbligatorio,
job act, spending review, spread revision e corsi di inglese gratuiti per tutti fin verso la seconda metà del mese di febbraio che terminerà in occasione della festa dei lavoratori.
abolizione e ripristino della Pasqua, delle regioni, delle province, dei comuni e del Senato,
revisione dei patti lateranensi, rilancio dell’economia sommersa e falso in bilancio obbligatorio
moglie di Del Rio incinta privatizzazione di tutta la Basilicata, riforma della giustizia e introduzione del ticket restaurant come moneta alternativa all’euro.

 


'La memoria del pesce rosso (1) – Aprile' has no comments

Be the first to comment this post!

Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: