Scie comiche of the week (3).

Ieri sera al supermercato ho notato dei cibi alterati. Infatti stavano cazziando alcune melanzane.

Sono andato in salumeria per comprare un etto di prosciutto e la ragazza me ne ha fatto un etto e venti. Ma comunque gliel’ho fatto pesare.

Anemia colpisce Bud Spencer. Non l’avesse mai fatto.

Ian Thorpe rischia di perdere l’uso di un braccio. Lo aspettano ai Mondiali di nuoto in vasca circolare.

Negli scontri di Roma un uomo ha perso una mano. Si è poi rifatto alla mano successiva.

Secondo alcuni scienziati, agitare la mano guardando un altro individuo sarebbe salutare.

Manifestazione di piazza contro l’evasione fiscale. C’è pericolo di scontrini.

Il Molise è stato nominato regione solo perché alle altre diciannove faceva tenerezza.

Arrestato per stupro, si getta dalla finestra del commissariato. Violenta la botta.

“Simona, quando sto con te dimentico tutto.” “Ma io mi chiamo Chiara!” “Visto? E tu che non mi credevi.”


'Scie comiche of the week (3).' has no comments

Be the first to comment this post!

Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: