Paris val bene un arresto

Appalti per Expo 2015, arrestati Primo Greganti, secondo Paris e terzo Frigerio.

Lo scandalo dell’Expo lascia sbigottiti. Non c’è Formigoni.

Greganti era il “Compagno G” nell’inchiesta di Mani Pulite. Se le è sporcate di nuovo.

Renzi: “Lo Stato è più forte dei ladri“. Sono i vantaggi di trattare con la mafia.

Lo Stato è più forte dei ladri? Allora compriamone uno. 

Renzi: “Allucinante che rubino sempre gli stessi“. Redistribuzione del malloppo, finalmente qualcosa di sinistra.

Cantone, neo-commissario a Expo 2015: “Tangentopoli non ha insegnato nulla“. Vero, si sono fatti beccare di nuovo.

Cancellare Expo è come ammettere che l’illegalità ha vinto” ha detto  Cantone. E poi l’omertà ci rimarrebbe tanto male.

Mymmo

Arrestato Claudio Scajola. A breve ci spiegherà perché è innocente pure stavolta.

Per lui non si parla di Expo. Non ancora.

Claudio Scajola arrestato per aver favorito la latitanza di Matacena, condannato per concorso esterno in associazione mafiosa. “Lo giuro, non sapevo fosse esterno“.

Matacena: “Dimostrerò la mia innocenza“. Su quella di Scajola non si sbilancia.

Berlusconi: Avevamo sentore dell’inchiesta“. O forse Claudio si era cagato addosso.

Assurdo che vada in carcere, ha solo aiutato un amico latitante“. Silvio, solo a nascondino non è reato.

A gennaio Scajola dichiarò: “I miei valori e la mia storia parlano per me“. Ci sono voluti 4 mesi, ma è arrivata la conferma.

Scajola: “Voglio leggere meglio le carte“. Spera nei tarocchi.

Avremmo finito qui volentieri. Ma non vorremmo che Dell’Utri ci tenesse il broncio.

La Cassazione conferma: “Dell’Utri mediava il rapporto sinallagmatico tra Berlusconi e Cosa Nostra“. E io che credevo fosse un mafioso.

L’avvocato di Dell’Utri : “Il concorso esterno in associazione mafiosa è un reato fumoso“. Soprattutto dopo un’esplosione.

(Può anche darsi che il concorso esterno in associazione mafiosa sia un reato fumoso. Ma se l’associazione è con Berlusconi è tutto più limpido)

Dell’Utri: “Voglio anche io i servizi sociali come Berlusconi“. Che brutta cosa l’invidia.

(Dell’Utri avrebbe dovuto aspettarselo. In Romanzo Criminale il Libanese fa una brutta fine).

Renzi regala la Costituzione a dei bimbi: “Tanto a noi grandi non serve a un cazzo”.

Autori: [Mangla, Riccardo Brosio, Pietro Diomede, EddyLoSveglio, Mimmo Caporali feat. Bansky, Massimo Bassi, Mikus RBG, montales, LVIX, rostokkio, Implacabile, tanuccio, elmorisco, Handre, DanteSommoPoeta, Catia Fioriti]

Cliccare sui link di ogni battuta per conoscere lo specifico autore e la versione originale della battuta in ArsenaleK.

ArsenaleKnew


'Paris val bene un arresto' have 3 comments

  1. 14 Maggio 2014 @ 16:15 MZP

    volevo denunciare Montales, in arte Catia Fioriti, per labbaggio di battute; in quanto Catia Fioriti e non Montales, però va bene lo stesso.

    Reply

    • 14 Maggio 2014 @ 16:49 ArsenaleK

      non ho capito un cazzo ma va bene uguale 😀
      Catia Montales

      Reply

      • 14 Maggio 2014 @ 22:35 MZP

        lì volevo arrivare… però sì anche io, fuor di metafora

        Reply


Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: