Sarko, ma?!?

Sarkò è in stato di fermo e la Francia è sotto choc: non gli hanno mai arrestato un presidente. Dilettanti! Pare abbia promesso a un magistrato un posto di prestigio in cambio di documenti riservati di un’inchiesta in cui era coinvolto. Si chiama concussione e mi fa sentire così orgoglioso di essere italiano: è il made in Italy che avanza, un modello creativo e vincente che ha come capisaldi Cesano Boscone e Beirut. Servono  premier incriminati per falsa testimonianza? Noi li abbiamo avuti! Per corruzione, concussione, abuso d’ufficio, violazione di segreto d’ufficio? Noi li abbiamo avuti!! Evasione, elusione e frode fiscale? Noi ce li abbiamo!!! Abbiamo collusione con associazioni di stampo mafioso, concorso in attentato, riciclaggio di denaro, diffamazione, appropriazione indebita.E se per caso qualcuno dovesse vantarsi di quando Clinton macchiò di sperma il cappottino di Monica Lewinsky, noi ci siamo regalati anche anche quello. L’unica differenza è che gli altri hanno avuto bisogno di decenni e di tanti capi di stato diversi; a noi ne è bastato uno solo. Siamo un punto di riferimento unico per la giurisprudenza internazionale. Per cui, che non si preoccupi il buon Sarkò, male che gli vada, rischia di dover imparare a ballare la mazurka e a vedersi impegnato un pomeriggio a settimana.


'Sarko, ma?!?' have 1 comment

  1. 1 Luglio 2014 @ 15:01 Kotiomkin: oggi in “edicola” | Macchianera

    […] Sarko, mah?!? […]

    Reply


Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: