Alla Bastiglia!

Arrestato un odioso, vanitoso e basso ex-presidente, ma non esultate.

Arrestato Sarkozy. I francesi ci vanno pesante con le recensioni al nuovo disco della Bruni.

In Francia è la prima volta che viene arrestato un ex Presidente. Dilettanti…

(Vediamo che cazzo ti ridi, ora.)

La Polizia ha fermato Nicolas Sarkozy. «Devi essere accompagnato da un adulto».
sark
Imposto lo stato di fermo. «Non oltrepassi quella linea bianca».

Lungo interrogatorio per Sarkozy. Scaricherà le colpe su Malaussène.

Secondo l’accusa, avrebbe offerto un posto a un Magistrato in cambio di informazioni. Ma quello non ne voleva sapere di fare il cuoco.

L’ex presidente francese ha espresso il desiderio di rivedere la  moglie. A patto che non la facciano entrare con la chitarra.

Sarkozy è stato trasferito a bordo di un’auto coi vetri oscurati: sarebbe stato imbarazzante mostrarlo sul seggiolino.

Brutta storia in certe situazioni non avere un fratello che si chiami Paolo.

Comunque vada, già allertato l’ospizio di Cèzanne Bosquonne.

Ex premier in stato di fermo per tentata corruzione di un Giudice. Sallusti ha dovuto ingaggiare un logopedista per scriverlo senza errori.

Sarkozy torna a casa dopo 15 ore di fermo. Come chiunque prenda la tangenziale a Milano.

(Rilasciato dopo 15 ore di interrogatorio. Vendola gli fa una sega).

 

[Autori: Tanuccio, Avvocato Brosisky, Mangla, __ORe, Rostokkio, ExWang, GionStravorto, El Morisco, MikusRBG,  Marco Camillieri, fdecollibus, Lvix, Tenebrosio — Illustrazioni: Mangla]

 
ArsenaleK


'Alla Bastiglia!' has no comments

Be the first to comment this post!

Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: