Una giornata come tutte le altre al Gay Pride di Budapest

– Cos’è quello papà?
– Il gay pride di Budapest
– Cos’è il gay pride?
– Gente che sfila baciandosi su musica techno.
– Figo, mi porti?
– Devi avere i requisiti, ti piace più il tuo compagnetto o la tua compagnetta?
– A pallone lui, a tenermi la mano lei.
– E allora puoi partecipare da esterno.
– Ma perché sfilano?
– Per far valere i loro diritti techno contro lo strapotere Sanremese.
– Ma non fanno niente di male?
– No, però i Sanremesi ritengono che chi ascolta techno non possa baciarsi in pubblico, sposarsi e avere figli.
– Perché?
– Così ha deciso Pippo Baudo.
– Mi sembra un’ingiustizia, quando sarò grande andrò a sfilare con loro.
– Bravo, bisogna fare ciò in cui si crede.
– Tu sei mai andato papà?
– Chè ti sembro frocio?

(Faberbros)

fabriziofaberbros.wordpress.com


'Una giornata come tutte le altre al Gay Pride di Budapest' has no comments

Be the first to comment this post!

Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: