Guarda, un’asina che vola!

Vietato sputare sentenze

Disastro dell’Airbus Germanwings: la Santanchè pretende informazioni sui piloti dell’autobus precipitato. Poi chiede quando passa il 747 barrato.

Santanchè: “Che origini hanno i piloti dell’autobus caduto?”. Adesso tocca rispiegarle da dove escono i bambini.
(Berlusconi, accudisci anche questa)

Dichiarazioni farneticanti della Santanchè: “Ruby è la nipote di Mubarak!”.

Il problema non sono tanto le sue dichiarazioni, ma il fatto che ora Sallusti farà un articolo sul pericolo di volare in autobus.

Il tweet della Santanchè fa ridere, ma passa subito quando penso che è in Parlamento.

Non sarei così fiscale con Daniela Santanchè, avrà sbagliato a battere.

bus 3

Santanchè: “L’Isis è nelle nostre case”. Oh, quando rientra dal lavoro mai una volta che lo riconosce.



Credevo fosse un airbus invece era un calesse

post hangar

L’hangar della Santanché

Il tweet della Santanchè potrebbe essere opera di un un errore del correttore. Lo stesso che le fa mandare messaggi d’amore a Sallusti.

Di che nazionalità erano i due piloti dell’autobus caduto in Francia?”, ha chiesto il nostro prossimo Ministro dei Trasporti, Daniela Santanchè.

Il problema non è tanto la nazionalità di chi era a bordo ma il fatto che abbiano parlato col conducente.

Ora sono curioso di vedere come la Santanchè prende un autobus al volo.

Chi cazzo ha messo una fermata sulla montagna a 2.000 metri?

 

tweet dani

Il Tweet originale della Santanchè

 

Lucciola per lanterna

La Santanchè si interroga sui piloti dell’autobus caduto. Teme siano stati disturbati dalla mamma di Bossetti.

Razzismo. Secondo Daniela Santanchè, Rosa Parks non aveva fatto il Check In.

Ok Daniela, gli autobus volano e Berlusconi è un grande statista.

Dai primi esami della scatola nera, sembra che la Santanchè abbia detto una cazzata.

Il nuovo hub di Malpensa

Il nuovo hub di Malpensa

Seconda parte QUI

 

[A cura di: ArsenaleKappa – Autori:  Alcafar, Andre21, BeaN, Baronda, Danilo Petrelli,  Elmorisco, FraClaps, Francesco Furnari,  GB_Durden, Giulio Riccardi, Heliandros,  Jackbass, LVIX, Michele Totano, Mikus, Paniruro,  Rostokkio, Salvo84  – Illustrazioni: Heliandros, FraClaps –  Assistente di volo: Andre21]

 

Il primo tragico libro di ArsenaleKappa, forum satirico di Kotiomkin.

Migliaia di battute esplosive atte al sabotaggio delle notizie di distrazione di massa.

Disponibile in formato cartaceo: puoi effettuare gli ordini contattando la redazione: Arsenalekappa@gmail.com

oppure servendoti del carrello: [wp_cart_button name=”Bordate di Satira” price=”5.00″] [show_wp_shopping_cart] Anche in ebook, disponibile su Amazon Acquista su Amazon ebook fronte


'Guarda, un’asina che vola!' have 1 comment

  1. 27 Marzo 2015 @ 12:03 Il copilota più pazzo del mondo

    […] La Prima parte QUI […]

    Reply


Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: