Instanbulli

 Matrioska li turchi

I pazzi non sono in grado di superare la visita di leva, ma sono capaci di fare una guerra.
(Ninus Nestorovic)

La Turchia abbatte un aereo russo. Si sta guadagnando il diritto di entrare in Europa.

Caccia russo abbattuto dai turchi.
Putin: “Un colpo alla schiena”.
Erdogan: “No, era sull’ala”.

Turchia abbatte jet russo. Si attende la reazione di Obama: “Michelle, amore, passami il prestampato delle sanzioni alla Russia!”

Putin: “Coltellata alla schiena, ci saranno conseguenze tragiche”. Mi sa che Erdogan il lettone se lo scorda.

“Le conseguenze saranno tragiche”. Bene, mi sembra arrivato il momento di farci seriamente i cazzi nostri.

post 01

Full Mental Jacket

Non si dicono mai tante bugie quante se ne dicono prima delle elezioni, durante una guerra e dopo la caccia.
(Otto von Bismarck)

Precipita pilota russo. Visto che non sono dopati?

I turchi si giustificano: “Violava il nostro spazio aereo, pilota avvertito 10 volte in 5 minuti”. E solo al decimo razzo hanno deciso di scendere!

La moviola: il caccia russo virando è entrato di di 20 cm in Turchia. Il guardalinee ha alzato la bandierina ed è partito il missile.

Stabilire chi mente tra Russa e Turchia: un po’ come decidere chi è più a sinistra tra Alba Dorata e Casa Pound.

La tensione tra i 2 paesi non era così alta da quando Putin e Berlusconi facevano battute sulle turche che sono dei “cessi”.

post 02

Bravo Charlie un cazzo

La guerra di religione: ‘In pratica vi state uccidendo per decidere chi abbia l’amico immaginario migliore’.”
(Richard Jeni)

Ankara: “Violava il nostro spazio aereo, pilota avvertito 10 volte in 5 minuti”. A un certo punto pensava fosse la suocera.

Putin minaccia la Turchia e gli Usa si schierano con Ankara. Renzi tenta di calmare gli animi: “E se dessimo 80 euro a Russia e Turchia?”.

La Boschi: “Siamo disposti a dialogare con tutti, ma poi decide Obama”.

Prime ritorsioni dei russi dopo l’incidente con la Turchia: tagliato il gas all’Ucraina. Ogni lasciata è persa.

Vladimir Putin raccomanda ai russi di non andare in Turchia. “Anche perché non esiste nessuna Turchia”.

 

 pop corrn agj_20151125_161910

L’Impero Colpisce Ankara

Riesco a immaginare un mondo senza la guerra, senza l’odio. E noi che lo attacchiamo proprio perché non se lo aspettano.
(Jack Handley)

Putin minaccia la Turchia e gli Usa si schierano con Ankara. E’ ora che anche l’Italia prenda posizione! Tipo annettendosi alla Svizzera.

Anche Sgarbi dice la sua sulla crisi fra Russia e Turchia: “козы козы козы козы козы козы козы”.

Renzi: “Sconfiggere il terrorismo con la cultura”. Gli faremo crollare addosso i muri di Pompei.

Prodi propone di bombardare i pozzi petroliferi per danneggiare l’ISIS. In alternativa, potremmo farli entrare nell’euro.

 

[Autori:  Andre21, BramoAltezza, BruceWilkins, Elmorisco, Joe Wine, LVIX,  MikusRB,  ReNudo, Rostokkio, Tenebrosio, UnFabbioAcaso – Illustrazioni: Danilo Santini, Kurt, MrAgj, ReazioniACatena – Special Guest: Labbufala –  Posizionamento cippi di confine: Andre21]


'Instanbulli' has no comments

Be the first to comment this post!

Lascia un commento

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: