Tagged arcobalengo

0

Odio competere, fuck a gare

La dittatura del paroletariato, uscita IX. A cura di Andrea Bertora (@arcobalengo)   Abbandonarono Platini e Jekill per darsi al crimine: Boniek, l’Hyde Fantasista che gioca solo un tempo: trequartidorista Mi ha pestato un grosso lottatore giapponese. È vero che fa male, il sumo passivo Sport prettamente femminile: pallacamestruo Il più grande portiere di tutti…

0

Tutte le stragi portano a Roma

La dittatura del paroletariato, uscita VIII. A cura di Andrea Bertora (@arcobalengo) Dal Tibet alle Ande: da là ai lama C’era una volta un detergente di Bangkok: one sapone thai. Ricordo di un paese sterminato a colpi di kalashnikov, il fu Cile. Quando voglio discolparmi imito la Padania: «Non sono stato io». Alla fine l’emiro…

0

Quale gallina, coccodesta?

La dittatura del paroletariato, uscita VII. A cura di Andrea Bertora (@arcobalengo)   Gli alcolizzati li ha portati la cicognac La rana, quando sta male, prende gli anfibiotici Il mandrillo è una specie pro tetta Il lupo, quando tromba, copulula Sono pallida perchè non me ne frega niente dell’abbronzatura (la volpe e l’U.V.-A.) Un film…

0

Ho rovesciato l’auqca

La dittatura del paroletariato, uscita VI. A cura di Andrea Bertora. Preparare carciofi: cucynar Il cannibale, dopo aver mangiato un parente, si dispiace. Poi elabora il rutto Temo di fare la pasta, sono un fusillanime L’olio più triste si fa nell’affrantoio Non sapevo cosa cucinare, poi ho risotto l’enigma Ho prodotto un distillato completamente naturale,…

0

Non omettere atti impuri

Solo per voi, la puntata pasquale de La dittatura del paroletariato, a cura di Andrea Bertora. Quaranta giorni sotto un pino: qua resina La mia fede si è consumata, credevo in un’entità diodegradabile Sono di religione protestante e mi piacee essere alla moda. Mi definirei un calvinkleinista Il tempio di tutti i piccoli dei: Poppantheon…

0

Il colpevole è il raffreddore, il naso è chiuso.

La dittatura del paroletariato: terza uscita Nel tempo libero mi attacco monete alle chiappe: sono appassionato di numisnatica. Ho tentato varie volte di curare l’aerofagia, ma purtroppo mi scoreggio facilmente. Se il film non è in bianco e nero ti viene mal di testa? Tieni, prendi un anticolorifico. Sudare in montagna, piegato a 90° per…

0

Waiting for Godot. Che aspettacolo!

La dittatura del paroletariato: seconda uscita Non entro mai a teatro, mi fermo al cancello. Sono un appassionato di  recintazione.  I miei zii fascisti. Un film di Neri Parenti.  Nei confronti dei film sul Vietnam nutro un amore platoonico.  L’attore più discontinuo di Hollywood è John Talvolta.  «Mi saprebbe dire cosa fa nella vita il…

0

Il dubio amletico (two b or not two b)

“Mi scusi, c’è qui una persona che ha due natiche al posto delle guance”. “La faccia sedere”. Fine del film porno: The Hand. Talvolta di notte, mentre dormivo, mi alzavo e andavo a molestare i miei compagni di scuola. Soffrivo di sonnambullismo. Mi hanno chiesto di citare due note. Come si fa? Receptionist, camerieri, cuochi,…

ArsenaleK © 2016 - All rights reserved.